Open Map

 Il Museo delle arti Applicate dell'Uzbekistan

Il museo delle arti Applicate  è stato fondato nel 1937, alla fine del XIX secolo. Attualmente, il museo ha più di quattromila oggetti (legno, gioielli, ricami d'oro, tappeti, dipinti e ceramiche). L'edificio è un esempio di architettura e arte decorativa. La decorazione, l'intaglio e la pittura su legno sono stati realizzati da artigiani uzbeki.


ssivamente sono state aperte diverse organizzazioni, tra cui il centro di formazione intaglio ganch e goffratura.

Dal luglio del 1937 esisteva un museo di artigianato.

Diverse centinaia di mostre che rappresentano la diversità delle arti e dei mestieri del nostro paese: ceramica, metallo, intaglio, pittura su legno, ricamo a mano, ricamo, tappeti, ricami in oro. Questo è il lavoro di artigiani popolari che creano opere originali di arte applicata.

Nel 1960, è stato nominato "La mostra permanente di arte applicata dell'Uzbekistan".

Nel 1997, l'edificio era destinato al Ministero della Cultura della Repubblica dell'Uzbekistan e ha ricevuto lo status di Museo di Arti Applicate dell’Uzbekistan.

Il Museo d'arte è un bell'esempio di architettura di alta abilità e arte decorativa della fine del XIX secolo. Le sue pareti sono decorate con intagli ornamentali ganch e tetto in legno ricoperti di pittura decorativa nella tecnica kundal. I migliori esempi della collezione di arte decorativa nazionale, esposti in sale 13 del museo, sono in armonia con il complesso architettonico dell'edificio.

 

 


Other sights of Tashkent